Avete mai sentito il termine: pulizie post mortem? In tutti i casi in cui si trova un cadavere in decomposizione in un’abitazione, qualunque sia la causa della morte, si rende necessario intervenire con un servizio di pulizie “post mortem” per la bonifica e la sanificazione degli ambienti. Ma in che cosa consiste questo servizio e come si svolge questo tipo di pulizia?

Servizio di pulizie post mortem a Roma

pulizie e bonifica post mortem
pulizie e bonifica post mortem

Nelle grandi città può capitare con più frequenza di trovare un cadavere in un edificio, e le cause possono essere davvero tante: suicidio, morte naturale, omicidio. In ogni caso, l’ambiente in cui è stato ritrovato il cadavere deve essere bonificato da ditte esperte in servizi di pulizia post morte a Roma.

Se pensiamo infatti alla scena di un crimine o di un incidente, è evidente la necessità di una pulizia approfondita dei luoghi con morti o corpi in decomposizione di persone o animali, detta appunto bonifica. Bonificare gli ambienti significa eliminare le tracce di sporco visibile ma anche virus e batteri presenti, per evitare malattie e problemi igienici.

Grazie ad aziende specializzate in questo tipo di interventi che si avvalgono di personale qualificato ed esperto, tutto il materiale biologico viene rimosso e smaltito come rifiuto speciale seguendo specifici protocolli, affinché il luogo possa essere utilizzato di nuovo in tempi brevi. A volte, nel caso in cui si tratti della scena di un crimine, è necessario attendere lo svolgimento delle indagini, ma non appena viene consentito l’accesso ai locali, gli operatori di pulizia possono intervenire iniziando le operazioni di sanificazione.

Come si svolge la bonifica post morte nei locali?

pulizie con corpi in decomposizione
pulizie con corpi in decomposizione

Il servizio di pulizia e bonifica post morte viene svolto utilizzando macchinari specifici per operazioni di pulizia profonda e detergenti idonei alla sanificazione delle superfici, capaci di rendere i locali idonei ad essere nuovamente abitati in sicurezza. Grazie alla professionalità e competenza del personale impiegato, anche situazioni in cui si ha a che fare con corpi in decomposizione e la relativa problematica di contaminazione, sono facilmente risolte.

Infatti, a volte capita di trovare un cadavere dopo molto tempo, magari perché viveva in solitudine e nessuno ne ha denunciato la scomparsa. Spesso sono proprio i vicini di casa a richiedere l’intervento delle autorità competenti quando non vedono un vicino da molto tempo o sentono odori strani provenire da un appartamento. Si tratta di situazioni delicate dal punto di vista igienico, nelle quali solo persone specializzate ed esperte possono adoperarsi al meglio e con le attrezzature più idonee per assicurare la sanificazione ambientale.

Anni di esperienza fanno si che il servizio sia svolto con la massima delicatezza, per ridurre al minimo i disagi delle persone coinvolte e al contempo permettere un rientro nei locali in totale sicurezza, purificando l’aria da odori sgradevoli e ogni superficie da qualsiasi traccia di liquidi biologici, così da evitare rischi per la salute. Il tutto, naturalmente, prestando attenzione a non rovinare o danneggiare arredi, mobili, tendaggi e stoffe, suppellettili e tutto quanto può essere presente nell’abitazione o nel locale coinvolto.

Come per tutti i servizi è possibile richiedere un preventivo personalizzato che verrà preparato tenendo conto della complessità dell’intervento da svolgere, della durata e del tipo di sanificazione post mortem che viene richiesta.