Derattizzazioni ad ultrasuoni

Youservice effettua azioni di derattizzazione con l’utilizzo di apparecchiature ad emissione costante di Ultrasuoni, creando interferenze mirate al sistema nervoso, allontanando in un brevissimo lasso di tempo le specie animali infestanti.

Gli ultrasuoni, infatti, danneggiano il sistema nervoso dei topi e dei ratti, causando effetti quali nausea, stato confusionale, sterilità e, per molti tipi di insetti anche effetto trance.
Molte specie di animali ed insetti sono dotati della capacità di percepire Ultrasuoni, ossia onde sonore caratterizzate da frequenze di gran lunga superiori a quelle mediamente udibili da un orecchio umano, e le utilizzano per comunicare tra loro, per individuare cibo o per muoversi agilmente nel buio.

La derattizzazzione effettuata attraverso l'emissione regolare di Ultrasuoni sarà garanzia di sicurezza dell’allontanamento spontaneo dei topi dall’aria infestata, risultato che sarà raggiunto senza l’utilizzo di materiali nocivi o altre attrezzature volte alla soppressione.

La derattizzazione svolta senza il ferimento o l'uccisione delle bestie, scongiura il rischio di eventuali ritrovamenti, nell’area trattata, di cadaveri non solo sgradevoli ma soprattutto causa di considerevoli rischi per la salute, in particolar modo in ambienti nei quali è indispensabile il rispetto di severe norme igieniche.

Questo sistema infatti è molto utile per la:

- derattizzazione di scuole
- derattizzazione di locali alimentari
- derattizzazione di strutture sanitarie.

Gli effetti del trattamento di derattizzazione, in genere sono visibili in un intervallo di tempo che va dai 3 ai 15 giorni; la variabilità temporale è, strettamente connessa alla specie da scacciare ed, ovviamente, alla gravità dell’infestazione in atto su cui si tara l'intervento di derattizzazione.

I piccoli roditori emigrano, generalmente, in tempi brevi. I Ratti, invece risultano particolarmente resistenti ma tenderanno a lasciare il luogo infestato nell'arco di 2 settimane.

La collocazione dei repellenti è un aspetto fondamentale dell’operazione di disinfestazione, dato che per rendere efficace il trattamento sarà appropriato posizionare l'unità ad ultrasuoni, nel caso dei roditori, in prossimità dei passaggi che abitualmente utilizzano per entrare e/o dove si procurano il cibo. Nel caso degli insetti, invece, si sarà sufficiente sistemare una o più unità nell’ambiente in cui questi si manifestano con più frequenza.

L’utilizzo di apparecchiature ad Ultrasuoni permette la disinfestazione da animali ed insetti senza alcun impatto ambientale e preservando la salute umana.
Gli Ultrasuoni non essendo, per la loro stessa natura, in grado di  passare attraverso soffitti, mura, o pavimenti, lavranno un effetto di protezione rinforzata, in quanto, rimbalzando contro queste superfici, accresceranno la loro efficacia, poichè le onde di ritorno riusciranno a raggiungere anche gli angoli più nascosti.

Si sconsiglia ciò nonostante di sistemare le apparecchiature in prossimità di tende, tappeti, mobili o oggetti voluminosi, dato che potrebbero assimilare le onde o in ogni modo limitare l’efficienza delle stesse.

Avvertenza:Gli animali domestici potrebbero mostrare sintomi di lieve stordimento in seguito alla sistemazione dell’unità ad Ultrasuoni, tuttavia, questi effetti scompariranno nel giro di pochi giorni.
Si precisa che la scelta della migliore soluzione è comunque il risultato di un’attenta analisi del problema e dell’ambiente infestato, in modo da permettere la massima personalizzazione dell’intervento da parte del nostro organico.


Contattateci per un sopraluogo ed un Preventivo gratuito